Toscana Archivi - Confguide
ConfGuide è federazione leader nella rappresentanza del sistema guide turistiche, ambientali e accompagnatori turistici, sinonimo di qualità e professionalità.
confguide, confguide nazionale, guide turistiche, guide turistiche certificate, guide turistiche abilitate
480
archive,category,category-toscana,category-480,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.2.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Storie di donne a Firenze, visita guidata per la città

Il 12 giugno 2021 è in programma un tour a Firenze il cui il filo conduttore sarà la donna, o meglio, gli usi, i costumi e le storie delle donne a Firenze durante il Medioevo e il Rinascimento, con qualche incursione nei secoli successivi.

Si parlerà non solo di donne appartenenti a famiglie dai cognomi altisonanti come i Medici o i Lorena, ma si affronteranno anche le storie di balie e operaie che con il loro lavoro hanno contribuito alla ricchezza di Firenze.

Partendo dalla Piazza Santissima Annunziata, il percorso si snoderà verso San Lorenzo, per poi proseguire verso Piazza Duomo e finirà in Piazza della Signoria. E’ necessaria la prenotazione. Il numero partecipanti è limitato a 15 persone

Guida: Katia Martinez – Storica e Guida Turistica abilitata per Firenze e Provincia

Quando: 12 giugno alle ore 17,30 – prenotazione obbligatoria

durata: 2:00 ca.

Dove:  punto di incontro Piazza Santissima Annunziata

Per info e prenotazioni: 3339020960

email: katiamartinezguida@gmail.com

Passeggiata al tramonto a Punta Ala con aperitivo sul porto

Mercoledì 2 giugno alle ore 17,30 ConfGuide Confcommercio Grosseto propone una Passeggiata al tramonto a Punta Ala con aperitivo sul Porto; la passeggiata permetterà di affacciarsi verso l’Isolotto dello Sparviero, con l’iconica Torre degli Appiani, ammirare la lussureggiante macchia mediterranea, scoprire l’inaspettata storia di uno dei luoghi più glamour d’Italia, attraverso architetture, personaggi, panorami ed il cinema.

La storia del Castello di Punta Ala e di Torre Hidalgo, entrambe del XVI secolo, renderà ancora più affascinante la località gioiello del Tirreno. La visita terminerà sul Porto e, per chi vorrà, si potrà godere il tramonto con un aperitivo al Piccolo Bar. Si raccomanda di indossare scarpe comode. Prenotazione obbligatoria alla Guida Fabiola Favilli, tel. 3385623163.

Guida: Fabiola Favilli

Quando:2 giugno alle ore 17,30 – prenotazione obbligatoria

Dove: Punta Ala, porto

Per info e prenotazioni: Fabiola Favilli

Tel: 338 5623163

 

Firenze nera, intrighi e delitti nel Medioevo e nel Rinascimento

Una passeggiata nel centro cittadino alla ricerca dei luoghi che sono stati testimoni della Congiura dei Pazzi, delle lotte intestine tra Guelfi e Ghibellini… e molto altro ancora.

Numero minimo partecipanti: 5 (il tour si effettua solo al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti)

“Il mistero fa parte della storia del mondo, come l’oscurità che avvolge il cuore di una Firenze nascosta; la Firenze sanguinaria e bellissima, nobile e fratricida. E’ la Firenze in cui vivere era pericoloso, soprattutto per chi era ricco e potente. La città in cui gli amici diventano nemici, le congiure e i tradimenti regnano sovrani nascosti da una cornice maestosa in cui risuona l’eco della battaglia”.

Guida: Cosetta Boni

Quando: Su prenotazione

Dove: Ritrovo: Piazza della Repubblica a Firenze, davanti all’Hotel Savoy

Durata Tour: 2 ore circa

Per info e prenotazioni: cosettaboni@alice.it

Tel: 392 3633619

 

 

 

Seta, visite di approfondimento per le guide

Confguide Confcommercio Firenze organizza per i propri iscritti una visita didattica gratuita alla mostra SETA, al Museo Salvatore Ferragamo fino al 22 aprile 2022.

La mostra racconta il lungo e complesso processo che porta alla realizzazione del foulard stampato in seta, attraverso l’esempio della Maison Salvatore Ferragamo, una delle aziende italiane di moda che di questo accessorio, insieme alla cravatta, ha fatto uno dei segni più riconoscibili del suo stile.

La vista didattica sarà curata da Samuele Magri, autore, storico dell’arte e guida turistica.

La partecipazione è gratuita e riservata alle guide turistiche associate a Confguide Confcommercio Firenze. 

A causa delle restrizioni applicate dal Museo Ferragamo e relative al contenimento dell’epidemia da Covid-19, il numero massimo dei partecipanti per ciascuna visita didattica è di 10 persone, guida inclusa. Non sarà possibile trattenersi all’interno del Museo per più di un’ora.

 

Al momento, sono in programma due visite didattiche:

  • martedì 1 giugno 2021 alle ore 15.00
  • martedì 1 giugno 2021 alle ore 16.30

Per partecipare alla visita bisogna inviare la richiesta di prenotazione alla mail della segreteria Confguide Confcommercio Firenze gtconf@confcommercio.firenze.it . Non è possibile scegliere l’orario della visita.

La prenotazione si intende accolta al ricevimento della mail di conferma da parte della segreteria. Nella mail sarà indicato l’orario di assegnazione della visita. Le prenotazioni non sono modificabili. Si chiede pertanto di prenotarsi solamente se effettivamente sicuro di partecipare. Saranno realizzate a brevissimo giro ulteriori date per coprire quante più richieste possibile.

Per ogni necessità, ci si può rivolgere alla segreteria Confguide Confcommercio Firenze (ref. Erika Tasselli) telefonando al numero 055 2036955 o scrivendo alla mail gtconf@confcommercio.firenze.it

 

Guida: Samuele Magri, autore, storico dell’arte e guida turistica

Quando: Su prenotazione: martedì 1 giugno 2021 alle ore 15.00 e alle ore 16.30
Previste ulteriori date 

Durata Tour: 1 ora

Per info e prenotazioni: gtconf@confcommercio.firenze.it 

Tel: 055 2036955

Web: https://c5h9e.emailsp.com/frontend/nl_preview_window.aspx?idNL=6967

Museo di San Marco, il Convento dei Medici

Entrare nel Convento di San Marco è un’esperienza unica per vari motivi. Gli spazi del complesso domenicano mantengono l’architettura e le decorazioni del primo Rinascimento come se il tempo si fosse fermato al Quattrocento.

Vi si possono incontrare i capolavori di Beato Angelico: sia i celebri affreschi sia la collezione delle sue opere d’arte – la più grande al mondo ripresentata al pubblico con un nuovo allestimento. Il luogo è legato a doppio filo con la storia dei Medici, dall’ascesa della famiglia con Cosimo Il Vecchio alla crisi impersonata da Savonarola. La visita guidata vi racconterà l’intreccio di tutte queste storie alla ricerca delle voci che echeggiano in questo luogo di fede e d’arte.

Guida: Valentina Calamandrei

Quando: Sempre su prenotazione. Orari del Museo di San Marco; dal martedì al sabato dalle ore 8.15 alle ore 13.50, 2a e 4a domenica del mese dalle ore 8.15 alle ore 13.50.

Durata Tour: 2 ore

Per info e prenotazioni: info@valentinasflorencetours.com 

Cellulare: 3403648900

Facebook: Valentina’s Florence Tours https://www.facebook.com/valentinasflorencetours/

Orbetello, dagli Etruschi allo Stato dei Reali Prèsidi

Quando riapre un museo dopo anni in cui non era stato fruibile è sempre motivo di soddisfazione: il Museo Archeologico di Orbetello, ospitato nella Polveriera Guzman, ha avuto bisogno di interventi di restauro necessari ad una struttura del XVII secolo, e da pochi giorni è di nuovo visitabile.

Confguide Confcommercio Grosseto propone per Domenica 23 maggio alle ore 10 una visita di Orbetello che permetterà di godere del peculiare paesaggio sulla sua laguna, ripercorrendo la sua storia dall’epoca etrusca fino ad oggi. La città lagunare conserva infatti importanti vestigia del suo periodo più antico: dalle mura del IV secolo ai corredi funebri costituiti da preziosi specchi, crateri, incensieri, portaprofumi ed armi, custoditi nel Museo Civico Archeologico.

Durante il Medioevo fu possesso dell’Abbazia delle Tre Fontane di Roma e dal 1262 dei Conti Aldobrandeschi; conquistata da Siena, divenne capitale dello Stato dei Prèsidi di Spagna nel 1557 ed a questo periodo si devono le più peculiari architetture di Orbetello.

Sarà una passeggiata nella storia, attraverso la rievocazione di personaggi, di conquiste, dell’assedio memorabile del 1646 e degli eventi che hanno reso Orbetello una città così affascinante.

INFORMAZIONI

Guida: Fabiola Favilli

Quando: Domenica 23 maggio alle ore 10

Durata Tour: 3 ore

Per info e prenotazione obbligatoria: 3381245148

Web: https://www.facebook.com/ConfGuideGrosseto

Casa Martelli, aperitivo con vista

Museo affascinante e di nicchia, scrigno e gioiello che contiene ancora oggi opere importanti, scarsamente conosciute, Palazzo Martelli svela al pubblico le stanze “paese” a piano terra, l’elegante scalone, la magnifica quadreria con le stanze del piano nobile, i saloni giallo e rosso, la cappella, il salone da ballo. Il giardino illusionistico all’interno di una sala stupenda dipinta in trompe-l’œil. Immensa emozione ed esperienza superlativa.

Alla fine della visita, ci recheremo su una terrazza panoramica per l’aperitivo con vista, per completare un tour esperienziale  e sensoriale che rimarrà nei Vostri ricordi piu’ cari per sempre.

INFORMAZIONI

Itineraraio:  Visita del museo Casa Martelli e ci troviamo di fronte al museo 10 minuti prima dell’inizio del tour. Poi ci trasferiremo in una meravigliosa terrazza panoramica dietro il Duomo per l’aperitivo con vista stupenda del Duomo…. emozione unica che completera’ la nostra visita.

 

Guida: Antonella Lodolini

Quando: Tutti i sabati dalle 10 alle  11,30  per il museo e dalle 11,30 alle 12,00 per l’aperitivo

Durata Tour: 2 ore

Per info e prenotazioni: a_lodolini@tiscali.it

Cellulare: 3381245148

Web:pagina f/b @antonellalodolini o sul sito www.acorneroftuscany.com

Florentia, storia del profumo ed essenze

Una esperienza veramente emozionante… ripercorrendo la storia del profumo ed essenze nella Firenze Rinascimentale che coinvolgerà un personaggio veramente importate della famiglia Medici: Caterina che fu l’artefice dell’Acqua della Regina creata nell’antica Spezieria di Santa Maria Novella, attuale  Farmacia ed officina profumo. Sarà un percorso nell’arte,  visivo  e sensoriale molto eclatante che permetterà di visitare le più antiche profumerie/farmacie Fiorentine e testare le loro essenze.

Inizieremo il nostro itinerario da piazza Santa Maria Novella e ci incontreremo all’Obelisco, per poi visitare la Farmacia ed Officina del profumo di SMN, la piu’ antica di tutta Europa per poi testare le essenze tipiche del Rinascimento fiorentino inclusa l’acqua della Regina commissionata  da Caterina dei Medici ai monaci Domenicani nel 1533, per essere portata alla corte di Francia. Poi visiteremo la Farmacia SS. Annunziata seconda Farmacia più antica della città con una storia veramente interessante e testeremo le essenze per ambienti dedicate alle 7 Arti più importanti di Firenze nel periodo rinascimentale:

 

  • Arte dei Giudici e Notai.
  • Arte dei Mercatanti (o diCalimala)
  • Arte del Cambio.
  • Arte della Lana.
  • Arte della Seta (o diPor Santa Maria)
  • Arte dei Medici e Speziali.
  • Arte dei Vaiai e Pellicciai.

Successivamente, visiteremo l’Officina dei Tornabuoni, con altrettanta storia suggestiva e testeremo le fragranze top della loro produzione che è tipicamente artigianale.

Guida: Antonella Lodolini

Quando: Martedì – Giovedì – Sabato mattina

Durata Tour: 2 ore

Per info e prenotazioni: a_lodolini@tiscali.it

Cellulare: 3381245148

Web: www.acorneroftuscany.com

Le terre del Genio

Una sana e genuina colazione (pranzo) sulle dolci colline che circondano Vinci, con vista sul mondo, seguita dalla visita alla casa di Leonardo e al museo diffuso Leonardiano che ha riaperto con delle belle novità.

Le terre del Genio ci aspettano nella esplosione di colori dei primissimi giorni di giugno.

“E venite o omini a vedere i miracoli che per questi tali studi si scopre nella Natura” [Codoce Madrid, I,f.6r, Leonardo da Vinci]

Guida: Sabrina Scardigli

Quando: Sempre su prenotazione

Durata Tour: 2 ore

Per info e prenotazioni: margotseagull@gmail

Cellulare: 335 380936

Facebook: https://www.facebook.com/guidasabrinascardigli

Arezzo Classica

Durante la visita guidata di Arezzo vedremo alcuni dei monumenti più importanti del centro storico.
Chiesa di S. Domenico dove capeggia sull’ altare maggiore una delle icone più importanti del medioevo italiano. La croce del Cimabue!

La gotica Cattedrale di S. Donato svetta sul colle con il suo alto campanile, all’interno, la parete sud è cadenzata delle raffinate vetrate rinascimentali realizzate dal maestro francese Guillome de Marcillat.
Sul lato opposto si trova la cappella della Madonna del Conforto dove sono poste opere dei Della Robbia.
Vicino al transetto appare l’algido sguardo della Maddalena di Piero della Francesca. L’arca di San Donato svetta nell’abside con il suo bianco marmo scolpito come un trine.
Uscendo dalla cattedrale la visita prosegue passando davanti alla casa natale di Francesco Petrarca, al palazzo pretorio, si prosegue attraverso le armoniose logge del Vasari realizzate sul modello degli uffizi per giungere,  infine tra le torri medievali di Piazza Grande.

Si prosegue alla scoperta della Pieve, uno dei più alti esempi di architettura romanica toscana

 

Quando: Sempre su prenotazione

Ritrovo: Cattedrale di Arezzo

Durata Tour: 2 ore

Per info e prenotazioni: Rita Di Felice  info@essenzatour.it

Cellulare:  331 5025517

Facebook: https://www.facebook.com/ArezzoVisiteGuidate